Come raggiungere il Peso Forma ed allenare i glutei con gli esercizi


Nel caso che hai pensato di intraprendere la tua guerra alla cellulite devi imparare a riconoscere il tuo rivale. La cellulite infatti è una vera e propria malattia come afferma la onnipresente pubblicità, e quindi come infiammazione va trattata a 360 gradi.

Per cominciare i tuoi allenamenti specifici per i glutei per combattere la cellulite inizia a analizzare se hai pure da buttare giù qualche kilo. In quel caso è bene unire agli esercizi per i glutei anche una buona alimentazione a basso contenuto di lipidi consigliata dal tuo medico.




Oltre agli esercizi specifici e ai trattamenti non dimenticare che ci sono anche massoterapie che riescono ad aituare il microcircolo a trasportare meglio i liquidi in eccesso. Quindi, via libera a workout di yoga, maratone e giri in bici all'esteso che riducono l'accumulo nella parte inferiore del corpo.

Ciò che bisogna evitare, in caso di pelle a buccia d'arancia, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.




WORKOUT PER GLUTEI.



Un esercizio facile e decisamente utile per favorire a ridurre la cellulite (ma anche l'adipe) su glutei e gambe, è lo squat.

Attenzione a svolgere l'esercizio correttamente e senza farsi male. Per attuare uno squat è necessario piegarsi di dietro come per sedersi, mantenendo dorso dritto, senza oltrepassare mai con le ginocchia la punta delle scarpe.


Come in ogni affare della nostra esistenza la costanza è ciò che premia. Per combattere la cellulite difatti è doveroso seguire questi allenamenti nel tempo, facendoli gradualmente, senza frettolosità e coscientemente. Segui le tante challenge di workout per la cellulite che trovi sui social.

Se vuoi vedere altri esercizi specifici guarda questo: esercizi sedere:



TUTTI I TIPI DI AFFONDI.

Tra i workout anticellulite più validi e più basilari da realizzare, vi presentiamo gli affondi.


Per eseguire questo esercizio necessita piegarsi alternativamente su ambedue le gambe tenendo una postura con schiena dritta e testa in avanti. Tieni a mente di contrarre l'addominale durante questo eserczio, per lavorare anche sulla parte alta insieme ai glutei.

Come perl'esercizio precedente, anche questo esercizio va fatto con movimenti lenti e consapevolezza. Anche in questo caso evitando accuratamente scatti e movimenti bruschi.

Un esercizio ben eseguito deve presentarsi il più morbido possibile.

Continua a leggere sul sito ufficiale


COME USARE IL FOAM ROLLER.


Se sei tutte le volte alla scoperta di nuovi arnesi per allenarti e eliminare la cellulite allora devi provare assolutamente il FOAM ROLLER, un rullo di schiuma da adoperare per terra e che puoi comprare su siti specializzati

Per merito di questo attrezzo è possibile procedere realmente nelle zone più colpiti dalla cellulite, eseguendo alcuni semplici allenamenti anche a casa

Per attaccare la pelle a buccia d'arancia sulle cosce, si fa scorrere il nostro corpo sul suddetto attrezzo che,appunto, verrà collocato sotto la zona da trattare (stando supine o prone a seconda dell'area da trattare).

In ugual modo vale per il sedere: ci si appoggia sul rullo e si fanno scorrere i glutei avanti e indietro.



LO YOGA CONTRO LA CELLULITE.

Lo yoga è un'attività decisamente utile per contrastare la cellulite, dacché le sue posizioni (asana) favoriscono il ripristino di una corretta circolazione.

Gli asana che funzionano meglio contro la cellulite di glutei e cosce, sono quelli "capovolti". Questi ultimi, invero, ristabiliscono la correta circolazione linfatica e riducono i ristagni di acqua e tossine (all'origine della cellulite).

L'asana più indicato è l'aratro. Si parte da una posizione supina e si alzano entrambe le gambe tese fino ad arrivare al di là della testa. Le braccia restano ben attaccate a terra e distese in rotta esattamente opposta alle gambe.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Come raggiungere il Peso Forma ed allenare i glutei con gli esercizi”

Leave a Reply

Gravatar